“Se hai tempo per respirare hai tempo per meditare.”
Ajan Chah

Il Wat Pah Nananchat è un monastero internazionale  (dove si parla prevalentemente inglese) che diffonde gli insegnamenti del buddhismo Theravada. Il Theravada è la più antica delle forme di buddhismo oggi esistenti infatti il nome significa letteralmente “la scuola degli anziani” ed è la forma predominante nel sud est asiatico specialmente in Thailandia, Laos, Cambogia e Birmania. Il monastero, che è situato in una piccola foresta a circa 15 km da Ubon Ratchathani (una città nell’estremo est della thailandia non molto lontano dal fiume Mekong ed il confine con il Laos), fu creato da Ajan Chah nel 1975 per venire incontro all’esigenza di diffondere gli insegnamenti del buddhismo Theravada ai molti uomini occidentali (per lo piu britannici) che si spinsero sin qui verso la fine degli anni ’60 ed inizio ’70. Ajan Chah già fondatore del grande monastero Wat Nong Pah Pong nel 1954 (sempre nella città di Ubon) si fece portatore internazionale di quell’antichissima tradizione che vede i monaci vivere nelle foreste vicino ai villaggi.  Leggi tutto