Luce sul sentiero
Questa luce in sè stessi

La malattia è il tuo maestro

“La malattia è un avvertimento che ci è dato per ricordarci ciò che è essenziale.”
Libro della saggezza tibetana

Molte persone credono erroneamente che avvicinarsi alle pratiche spirituali significa ammalarsi meno, addirittura alcune scuole di yoga vendono l’idea di una vita longeva. Strano perchè guardando la vita di grandi maestri spirituali trovo tante malattie e tante morti anche in giovane età. È vero che la presenza aiuta molto sia la mente che il corpo, ma non siamo esseri perfetti e a volte veramente l’unica ragione di esistere di una malattia è quella di farci crescere.

Ma come possiamo affrontare una malattia? Il primo passo è ovviamente osservare i sintomi e cercare di intervenire cercando di aiutare il corpo fisico il che può anche includere l’utilizzo di medicinali. Normalmente dovremmo cambiare stile di vita e soprattutto dieta; l’indagine corporale ovviamente dovrebbe includere vari aspetti e non limitarsi a tamponare i sintomi. Lavorare sul corpo fisico però non è la soluzione del problema, ma serve a darci del tempo. Leggi tutto

Il blog e l’ego

“Nulla è più pericoloso e mortale per l’anima che occuparsi continuamente di sé e della propria condizione, della propria solitaria insoddisfazione e debolezza”
Herman Hesse

Come alcuni di voi avranno notato non ho mai scritto questo blog rispettando delle scadenze, ma solo quando veramente sentivo che era utile e necessario farlo. Ma è veramente necessario questo blog? Perchè qualcuno dovrebbe imparare da me? Chi sono io per insegnare? Mi sono molto spesso posto queste domande. La verità che non esiste un essere umano che sia meglio di un’ altro, e quando qualcuno insegna ci sono sempre due persone che imparano, quello che impara maggiormente è proprio l’insegnante. Quindi ho sempre cercato di scrivere il blog in uno stato di quiete, non “cercando di scrivere”, ma lasciando che le parole scivolino via da sole e se non lo fanno allora faccio qualcos’altro. In qualche modo lo scrivere ha dato una struttura alle mie conoscenze ed alle mie esperienze e sono grato alla vita per questa possibilità. Leggi tutto